Sono un vulcano di emozioni esuberante e allegra

Di FRANCESCA GRANIERI

Mi chiamo Francesca ho 45 anni sposata e due figli una di 20 anni e uno di 10.Portatrice di un lieve handicap dalla nascita : sordità media.

Cammino da quando avevo 14 anni con lo scopo un po’ comune a tutti in quell’età… Diciamo per non permettere ai Kg di averla vinta…

Come nasce la passione per la corsa?

La corsa parte per caso nel 2004 in vacanza a settembre in Costa Azzurra.Clima mite e paesaggi sereni mi hanno aiutato ad iniziare.E passo dopo passo ho preso confidenza; una sana abitudine e la scoperta che correre mi faceva e mi fa star bene!

Probabilmente a quel tempo mancava un qualcosa nella mia vita… famiglia ben costruita, un lavoro che non c’era …dovevo completare si! Un nuovo obiettivo per un nuovo stimolo.

Poi la seconda gravidanza ha richiesto altre bellissime attenzioni. Questo obiettivo di vita chiedeva cura e presenza. Ho smesso per almeno un anno e mezzo.

Ma la corsa chiamava. E grazie all’aiuto di mio marito ed al rinnovato impegno ho ripreso con ancor più aumentata passione.

Era mia abitudine correre al mattino presto tra le vie del mio Paese. Ricordi di vita, ricordi di infanzia e ricordi di affetti non più presenti che sollevavano emozioni non facilmente gestibili.Con la certezza che correndo in quei luoghi non si era comunque soli…

Poi la scoperta di Facebook e la scoperta di un primo gruppo legato al mondo della corsa… e da lì sono nate le amicizie!

Ulteriormente stimolata e con la voglia di mettermi in gioco, mi iscrivo alla mia prima gara : Verona Romeo e Giulietta 15 febbraio 2015 .Ricordo ancora. Ero impacciata, emozionata. E con gioia mi sono ritrovata oltre il traguardo….

Dopo due anni di gare provo ancora le stesse emozioni dei primi tempi e mi muovo nel circuito con maggiore tranquillità.

Questo grazie a me e anche grazie a tutti gli amici coi quali ti ritrovi durante gli eventi per condividere momenti di vita. Sono attimi di felicità e di forti vibrazioni.

Come Runner non sono veloce ma dico sempre che è importante partecipare e arrivare al traguardo con il sorriso.

Sono un vulcano di emozioni esuberante e allegra. Con i miei pregi e difetti, a volte irascibile. E la corsa mi aiuta a sentire i miei movimenti interni e a riportarmi ad un bellissimo stato di quiete.

Tutto qua!

Sono una di Voi.

facebook
twitter
instagram
youtube