fbpx

Guido Sani e il Trofeo che Parma Marathon gli ha intitolato

Guido Sani e il Trofeo che Parma Marathon gli ha intitolato

Abbiamo fortemente e fin da subito voluto dedicare il trofeo Parma Marathon della staffetta 4×10,5 ad un uomo che ci è rimasto veramente nel cuore e che a volte correndo per le strade di Parma e della Cittadella vediamo ancora li presente con il suo taccuino.

“Guido Sani”, grande sportivo, cronista e collaboratore storico del nostro giornale locale e figura conosciutissima in città.

Anche quando la malattia lo aveva ormai aggredito, trasmetteva sempre entusiasmo e positività e faceva sentire un grande atleta anche l’ultimo degli amatori o dei giovani che si cimentavano con questa o quella disciplina.

Di sport, del resto, Guido ha sempre vissuto:  prima come brillante mezzofondista, poi come preparatore.

All’inizio con l’atletica, poi con il rugby. Era impossibile non essergli amico e non ammirare quella sorta di giovinezza che, proprio attraverso lo sport e alla sua capacità di scherzare con gli altri e di se stesso, arricchiva ed esaltava la sua semplicità.

La vita, purtroppo, gli si era rivelata improvvisamente in salita ancora da ragazzino: all’età di 12 anni aveva infatti perso l’avambraccio sinistro per l’esplosione di un ordigno bellico. Ma proprio allora era emerso il suo grande carattere, e dopo anni di sofferenza e di cure era sopravvissuto a quel tremendo infortunio e ottenuto risultati apprezzabilissimi anche nella “corsa” che Lui amava moltissimo.

Un bel manifesto di sport e parmigianità, che non vogliamo assolutamente dimenticare e dedicare questo premio a Guido Sani è come farlo rivivere ogni anno lanciando la SFIDA tra le steffette che se lo contenderanno e lo rimetteranno in palio nell’edizione succesiva.

Riuscirànno i ragazzi del Ballotta Camp, vincitori l’anno scorso, a difendere il titolo?

Loro lanciano la sfida a tutti! Guarda il video : https://youtu.be/2jzybJyI4Q8

Create la vostra squadra di amici, colleghi, perfetti sconosciuti, quella che desiderate.
Realizzate un video per accettare la sfida e mandatecelo a segreteria@parmamarathon.it
Iscrizioni aperte su https://shop.endu.net/edit/34850 (ricordiamo numero chiuso per le staffette)

Info su www.parmamarathon.it

facebook
twitter
instagram
youtube